Logo ARI  rombo azzurro

Logo ARI  rombo azzurro

Sezione di Fidenza (PR) - Casella postale 66 - piazza Garibaldi, 25-F  43036 Fidenza (Parma)

Home  La Sezione  Comunicati  Progetti dei Soci  Ingresso Forum  Contest & Meeting Le Nostre Attivitŕ  Protezione Civile   Cerca in ARIFidenza  Segnali dalla Terra  Stazione Meteo  Per Contattarci ARI Fidenza - Associazione Radioamatori Italiani

11° Meeting 2013

 

Doppio appuntamento per ARI Fidenza

Ricerca, innovazione, tecnologia e cultura

nella “due giorni” del Meeting

 

 L’ undicesima edizione del “Meeting ARI Fidenza” si e’ sviluppata, in via eccezionale e con un notevole sforzo organizzativo, nell’arco di due giorni,

La prima fase del convegno (sabato 23 Marzo) e’ stata infatti stata dedicata ad un tema di grande attualita’: quello dei “precursori sismici elettromagnetici”.

L’intento era quello di fare il punto sullo stato di avanzamento del “Progetto SDT – Segnali dalla Terra” , creando una occasione di incontro tra le varie sezioni ARI e i radioamatori che si stanno attivando in tal senso ; oltre a questo si e’ anche pensato ad una fase dal carattere piů divulgativo, rivolta ad un pubblico generalista.

Non a caso il tema del convegno era : “ Precursori Sismici: certezze scientifiche, miti da sfatare e prospettive future”.

Nella prima parte della mattinata sono quindi convenute presso la sala civica cittadina  alcune classi di istituti tecnici e scientifici della cittŕ . Dopo una breve introduzione del Presidente di ARI Fidenza, Cristiano Cornini IW4CLV,  e dei responsabili dell’Ufficio Protezione Civile dell’Unione Terre Verdiane , il Dott. Cristiano Ceccato e l’ Ing. Giordano Uni, l’argomento e’ stato illustrato ai ragazzi da un relatore di assoluta eccezione : il dott. Adriano Nardi (IZ0RII) ricercatore dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), appositamente giunto da Roma.

Segnali Dalla Terra  

Il dott. Nardi ha analizzato diverse categorie di precursori sismici riconosciuti dalla scienza ufficiale, riconducibili al fenomeno della dilatanza, vale a dire  le alterazioni fisiche della roccia sottoposta a sollecitazioni tettoniche .

Secondo le ipotesi del dott. Nardi, sulle quali ha basato la sua tesi di laurea, il fenomeno della dilatanza sarebbe tra l’altro in grado di produrre  determinate tipologie di segnali radio,  avvertibili soprattutto nelle bande radioamatoriali di bassa frequenza e, in determinate occasioni, fino al limite delle VHF.

 

Con il progetto ARI  “Segnali dalla Terra”  i radioamatori  stanno approntando, anche con la collaborazione del Dott. Nardi, una rete di stazioni di rilevamento per studiare il fenomeno ed acquisire ulteriori dati da mettere a disposizione della comunita’ scientifica. Il coordinatore del progetto, Riccardo Rossi IN3NQS, ha pertanto  illustrato lo stato di avanzamento dello stesso e le prospettive future indirizzate principalmente all’ampliamento e consolidamento della rete , oltre che alla sperimentazione di nuove tipologie di antenne e sistemi di ricezione.

 

La seconda giornata del convegno (Domenica 24 Marzo) e’ stata dedicata ai consueti temi inerenti l’attivita’ radioamatoriale , con la presenza del Vicepresidente Nazionale ARI , Gabriele Villa I2VGW, e del Presidente del Comitato Regionale ARI Emilia Romagna, Pier Paolo Burioli I4BTK;  in rappresentanza del Comune di Fidenza ha partecipato  l'assessore alla Protezione Civile, dott.ssa  Fulvia Bacchi Modena.

Gli amici dell’ “Italian DXpedition Team”, capitanati da Silvano I2YSB E Vinicio IK2CIO,  hanno mostrato in anteprima assoluta i filmati della loro ultima avventura : la spedizione in Burkina Faso, dalla quale erano rientrati una quindicina di giorni prima.

Dopo di loro, Bruno IK1WVG e Piero I2RTF hanno illustrato ed approfondito  le fasi dello storico salvataggio di Umberto Nobile e del suo equipaggio, dispersi durante la tragica spedizione al Polo Nord del 1928, quando la radio ed i radioamatori ebbero un ruolo assolutamente fondamentale nel recupero dei superstiti.
Infine, un evento by ARI Fidenza, raccontato ai presenti da alcuni degli organizzatori ( Cristiano IW4CLV, Andrea IK4VFB e Stefano IZ4RDV) :  le curiose ed avventurose fasi del simbolico "SOS" lanciato dalla prua della  "USS Williamsburg", glorioso panfilo presidenziale USA utilizzato dai Presidenti Truman ed Eisenhower, ora a rischio di demolizione nel porto di La Spezia. Una attivazione davvero straordinaria ( effettuata in concomitanza con il  “Museum Ships Weekend Event” ) che ha suscitato notevole interesse anche all'estero: basti pensare che anche la rete televisiva americana NBC ha inviato una sua troupe a bordo della nave per intervistare i radio operatori e documentare l’iniziativa.
 

      Jim Maceda inviato NBC a bordo della Williamsburg
      Le fasi della intervista NBC a bordo della nave
      Museum Ships Weekend Event
      Presentazione_Claudio_Lavanga inviato NBC
 

In conclusione,  la premiazione dei vincitori del “Contest Province Italiane 50 Mhz” , che hanno avuto l’onore di ricevere i premi direttamente dalle mani del Vicepresidente Nazionale I2VGW ; per la cronaca, i vincitori della scorsa edizione sono stati Cristiano IZ2RLO (stazioni fisse) e Silvio IK2ECM (stazioni portatili).

E’ stato anche ufficializzato il vincitore del “Diploma 40 anni Sezione ARI Fidenza”, organizzato per celebrare i 40 anni dalla fondazione della sezione : ad aggiudicarsi il trofeo e’ stato Giovanni IZ8GUN .

 

Al termine, tutti a pranzo in un caratteristico agriturismo fuori cittŕ, tra piatti e vini tipici che hanno contribuito a coronare nel migliore dei modi una bellissima giornata all’insegna dell’amicizia e dell’ ham spirit.

 

E' quindi d'obbligo segnalare tutti coloro che hanno preso parte all' organizzazione dell'evento, quest’anno doppiamente impegnativo:

- Achille IZ4IRW ed Angelo I4ULA, insostituibili coordinatori/operatori della logistica, insieme a Stefano IZ4RDV;
- Matteo IZ4XPQ e Andrea IK4VFB alla cabina di regia (audio-video-luci) ;
- Paolo IZ4RDU, impeccabile al servizio cassa ;
- Giovanni IZ1HXM, per il consueto servizio fotografico "ufficiale" ;

- Riccardo IZ4ISV per i diplomi di partecipazione al Contest;
- Romana (XYL I4ULA) e Graziella ( XYL IZ4IRW), CO.M.ARI (COmitato Mogli ARI ), che hanno provveduto al tradizionale "omaggio" per le signore presenti.

 

Un ringraziamento particolare a Gianni IK4ANJ ,per le riprese filmate del seminario di sabato, ed a Michele IZ4MSP per avere ospitato la riunione tecnica del Convegno SDT presso la sala riunioni della propria azienda.

Un ringraziamento anche a tutti i relatori ed ai partecipanti che hanno scelto di passare con noi una bella giornata tra amici uniti dalla stessa passione : la radio!

 

Cordiali 73 ed arrivederci al prossimo Meeting !

 

Per il Comitato Organizzatore

Cristiano Cornini , IW4CLV

Presidente Sezione ARI Fidenza (PR)

 

Filmati della manifestazione

    Prima parte

    Seconda parte

    Terza parte

    Quarta parte

      

 

Rassegna Fotografica

 

 

 

 

 

 

 

 

Il sito č in rete dal 06 agosto

Home

Ingresso Forum

Normative sui COOKIE    - Questa pagina č stata visitata N. 6632
 Ultima modifica 13/11/2017 - Copyright © 2001 A.R.I. Fidenza

Seguici anche in

Per Contattarci

Segnali dalla Terra