FORUM RADIOAMATORIALE - Perchè vituperare così tanto il CW
    FORUM RADIOAMATORIALE
Sostieni il nostro lavoro. Per altri modi leggi FAQ


FORUM RADIOAMATORIALE
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  




 Tutti i Forum
 Discussioni
 Domande & Risposte
 Perchè vituperare così tanto il CW
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


Tutti gli utenti possono inserire NUOVE discussioni in questo forum Tutti gli utenti possono rispondere in questo forum
  Bookmark this Topic  
| Altri..
Autore Discussione  

i3mu

Utente Medio



Inserito il - 12/10/2018 : 17:37:13  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di i3mu  Guarda l'indirizzo Skype di i3mu Invia a i3mu un Messaggio Privato
Inizio citando e commentando una firma ai messaggi del radioamatore iw2cye
Queta è una opinione erronea che sento da diverse parti, per cui, nella mia intenzione
con garbo vi paleso la mia opinione. ( sono gradite risposte ma non polemiche ne sberleffi)

"SONO ANCH'IO UN RADIOAMATORE DI "SERIE B", DA 34 ANNI,
PERCHE' NON HO SOSTENUTO L'ESAME DI TELEGRAFIA.
"Questa della discriminazione basata sulla prova di CW è uno sciatto retaggio
di quel nonnismo che alberga in molti ambiti associativi e non". (di I0JBL)
Ham Spirit è donare e nello stesso tempo ricevere senza richiedere nulla
in cambio poiché già il solo gesto riempie la vita!" (di IZ2HFG)"

Caro Sergio, per puro caso siamo omonimi, mi chiedo perchè tanto livore per il CW ?

Per tutti coloro che non sanno la storia della radio alcuni cenni storici:

In passato la forma di trasmissione più efficiente era il cw e lo è tuttora nel mondo umano,
esso era praticato e rispondeva alle seguenti caratteristiche peculiari:
Tx ridotto all'osso
rx ridotto all'osso
50 anni fà pochissimi conoscevano l'inglese, non è che oggi la situazione sia di molto migliorata,
mediante una serie di abbreviazioni dell'inglese e con il codice Q era possibile un decoroso QSO, o
scambio di informazioni riguardanti la radio, chi sono, dove mi trovo le mie condizioni di lavolo,
il wx, la qsl info etc. quindi non solo 599 tu

Sento spesso dire che il CW è una trasmissione digitale:
a mio avviso non è ne una modulazione e tantomeno digitale.

Una modulazione si effettua mediante un modulatore, puo essere analogica o digitale ed implica un demodulatore.
Una portante, ossia un campo elettromagnetico generato da un oscillatore non fornisce di per se informazione,
a meno che io non intervenga variando una delle sue caratteristiche: Ampiezza (AM) Frequenza (FM) o fase
in funzione di un altro segale modulante che ne modifica le caratteristiche.

Nel CW dove è il modulatore dove è il demodulatire ?

La portante senza modifica alcuna viene interrotta secondo un certo ritmo con tempi brevi, tempi lunghi e pause

Il demodulatore per ricevere? basta iniettare un segnale in media frequenza in modo che il battimento ricada
nel campo udibile 600-800Hz a piacere e poi ? ci sono le orecchie ed il cervello a decodificare il tutto.

La radio telegrafia non si basa su punti e linee ma su suoni,infatti ancor oggi se mi chiedete cosa sia una "F"
io devo cantarmela TITITATI .._. e così via, il cervello riesce a decodificare 70 e piu suoni diversi a velocità
anche elevate, l'HST insegna è solo questione di esercizio. Decodifico senza scrivere e mi piace un qso cw in chiaro.
tipo: Ciao Giovanni è un po di tempo che non ti sento spero che tu stia bene, oggi le condizioni sono buone,...etc
Troppe parole ? troppo tempo sprecato ? solo punti di vista.

Il cw è un'arte è un po come imparare a suonare uno strumento, ci vuole impegno e dedizione per averne soddisfazione.

I telegrafisti snobbano coloro che non sanno il CW ?,assolutamente no! io parlo per me ma sono sicuro che
la stragrande maggioranza condivide, anzi se trovo un neofita e fortunatamente ce ne sono tanti abbasso la velocità
a quella con cui lui trasmette in modo da faciltare le cose al massimo, ripeto e ripeto se non ha capito.
In pratica lo coccolo amorevolmente.

Tutti possono praticare il CW ? sicuramente no !, è come forzare qualcuno a suonare uno strumento che non ama,
o peggio non ama la musica ed è stonato come una campana.

Per questo motivo sono contento che abbiano tolto la prova di telegrafia per i nuovi radioamatori !
coloro che vogliono sperimentare questo modo hanno infiniti mezzi, ma questa volta è volontario non obbligatorio.
Libertà in cielo ed in terra a tutti gli uomini.

Io non amo i modi digitali in particolare la fiamma del momento il vituperato FT8,
Il motivo è semplice perchè qualsiasi cosa faccia ci devo mettere il "manico", ma questa è una mia decisione personale
non applicabile a tutti.

Io non detesto l'FT8 ne denigro coloro che lo amano, solo non voglio e non permetto di essere tacciato
da retrogrado/dinosauro tecnologicamente incapace perchè non uso l'FT8

Sebbene sia radioamatore da 50 anni e sto raggiungendo la vetta dei 70 anni, sono tutt'altro che tecnologicamente
arretrato.Ho vissuto e goduto l'evoluzione della tecnologia, Vorrei essere una mosca e vedervi annaspare con i vostri PC,
con Windows che vi ichiappxxxa alla grande. A proposito quanti morti con le due ultime build 1803 e 1809 di winsoz10 ?
Vorrei vedervi ricompilare un Kernel di LINUX ( a proposito per pura curiosità questo sistema operativo open source
si chiama così poichè è stato un certo LINUX Torvalds, ancora vivo a creare un Kernel simil MINIX simil UNIX che gira
su tutti i normali PC e che ha tutte le caratteristiche dello UNIX creato espressamente per l'uso
in sistemi interconnessi in rete, la stragrande maggioranza dei server internet sono LINUX)

Io faccio solo quello che mi piace e non amo coloro che hanno idee ed opinioni estreme (tranchant). Tutti possono dire tutto ?
allora anch'io dico la mia.

Vi saluto con simpatia e divertitevi se potete, voglio rivedervi tutti a 70 anni.

73 de i3MU Sergio








Modificato da - i3mu in Data 12/10/2018 18:00:03

 Firma di i3mu 
[ Socio ARI, Sezione di THIENE (Vicenza) ]
----------------------------------------
“Un saggio non dice tutto quello che pensa ...
ma pensa a tutto quello che dice” (Aristotele)

 Regione Veneto  ~ Prov.: Vicenza  ~ Città: Carre'  ~  Messaggi: 489  ~  Membro dal: 17/11/2008  ~  Ultima visita: 12/11/2018

IZ2IAM

Utente Master



Inserito il - 12/10/2018 : 17:47:55  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di IZ2IAM Invia a IZ2IAM un Messaggio Privato
Ciao Sergio, anche io non ho sostenuto l'esame CW, ma non mi sento inferiore, onestamente mi interessava di più il lato "radioelettrico".
Non nascondo che mi ha comunque sempre affascinato proprio per la possibilità di decifrare il nulla o il beep nel marasma del rumore e capire chi sta chiamando. Non a caso da qualche mese ci sto provando autonomamente. Ho provato il keyer, il tasto verticale e ti dirò...mi trovo meglio con il verticale.
Spero di trovare il tempo per approfondire e in futuro andare solo di tatitati tatatita. ....anche io ho imparato che alla fine è la musica da ricordare, non le linee e punti. Stupendo.

73
Danilo IZ2IAM








  Firma di IZ2IAM 
http://iz2iam.jimdo.it
OB 11-3 @ 21mt
1/4lambda GP x 40m
Dipolo inv V x 80mt @20mt
5El Tonna x 50Mhz @24mt
V/UHF Yagi 5+8el
IC7400
2.5Kw Key Down GS35b homemade HF linear amplifier.
2Kw Key Down 8877 6m monoband homemade linear amplifier.
1Kw Key Down 3CX800 2m homemade linear amplifier.

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Milano  ~ Città: Bollate  ~  Messaggi: 2610  ~  Membro dal: 24/11/2006  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

IW2OGQ

Utente Attivo



Inserito il - 12/10/2018 : 18:24:52  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di IW2OGQ Invia a IW2OGQ un Messaggio Privato
io prima e mia moglie poi ci siamo "intrippati" per imparare il cw, l'asino della situazione ero io, mia moglie una scheggia.

Poi abbiamo dovuto interrompere il corso entrambi.

Una domenica siamo andati, ambedue, nella nostra sezione di Magenta, dove era in corso un contest, lì sono iniziate le sorprese.

Nessun decodificatore software, ma decodificatori UMANI che, decodificavano quello che io faccio con il pc.

Quindi ho il massimo rispetto per queste persone, in primis, e porto rispetto per il cw.

Io in cw, forse, mai dire mai nella vita....

73 de Rick








  Firma di IW2OGQ 
IW2OGQ I/5483/MI SWARL IZ2190SWL
Sez. ARI di MAGENTA

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Milano  ~ Città: Albairate  ~  Messaggi: 551  ~  Membro dal: 02/05/2016  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

iw2fnd

Moderatore



Inserito il - 12/10/2018 : 18:46:49  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di iw2fnd Invia a iw2fnd un Messaggio Privato
Ciao Sergio,
sono un radioamatore di serie B, non sono affatto frustrato della mia condizione e condivido la tua opinione.
Il CW mi piace assai.

'73 de iw2fnd Lucioi








  Firma di iw2fnd 
Il meglio è nemico del bene! (Voltaire)

iw2fnd, socio ordinario ARI Fidenza 4302
Attolini Lucio
Via XXV Aprile, 52/b
26037 San Giovanni in Croce (CR)
www.iw2fnd.it

Propagazione grazie a IK8LOV

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Cremona  ~ Città: San Giovanni in croce  ~  Messaggi: 1812  ~  Membro dal: 26/07/2006  ~  Ultima visita: 05/12/2018 Torna all'inizio della Pagina

i3mu

Utente Medio



Inserito il - 12/10/2018 : 19:42:04  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di i3mu  Clicca sul telefono per chiamare con Skype  i3mu Invia a i3mu un Messaggio Privato
iw2fnd ha scritto:

Ciao Sergio,
sono un radioamatore di serie B, non sono affatto frustrato della mia condizione e condivido la tua opinione.
Il CW mi piace assai.

'73 de iw2fnd Lucioi


Ciao Lucio ben risentito, io penso che sia ora di dargli un taglio a questa diatriba CW si CW no, radioamatori di sere A,B,C,D,E,F.... ed FT8 il virus che distruggerà la radio.
Capisco che il CW sia un modo difficile, ho tenuto diversi corsi di telegrafia, alcuni molto fruttuosi nella sezione di Treviso ( grande soddisfazione, tutti promossi all'esame CW ancora obbligatorio) altri infruttuosi e deprimenti. Io li capisco moltissimi erano interessati e per me avevano tutte le carte in regola per diventare dei telegrafisti, ma la famiglia il lavoro, il tempo glielo hanno impedito. Purtroppo non basta un corso ma bisogna praticarlo, istruire il cervello a riconoscere i suoni, dedicargli tempo, tempo che nessuno ha più. Tutti dicono di sapere l'inglese ma pochissimi lo sanno perchè bisogna studiare la grammatica, applicarsi ogni giorno ascoltare ,leggere e poi la soddisfazione di poter ascoltare un film non doppiato ma in inglese. Come disse l'Alfieri: volli, volli fortissimamente volli.
I telegrafisti non hanno la puzza sotto il naso!
Io ho avuto la fortuna di impararlo a 15 anni, come per le lingue più giovane sei più velocemente e meglio impari. Tutti sanno che a 30 a 40 anni imparare è veramente dura.
Comunque cito che anche ai miei tempi qualcuno non amava il CW, I6CCI Ignazio molto più vecchio di me mai andato in CW ma nessuno lo ha mai discriminato, I6SF è stato il mio maestro, un drago, mentre I6DH Don Giuseppe mio mentore per le VHF-UHF in CW era appena decoroso. Nessuno gli ha mai sparato. Lo ricordo con tanto affetto.

73 de i3MU Sergio








  Firma di i3mu 
[ Socio ARI, Sezione di THIENE (Vicenza) ]
----------------------------------------
“Un saggio non dice tutto quello che pensa ...
ma pensa a tutto quello che dice” (Aristotele)

 Regione Veneto  ~ Prov.: Vicenza  ~ Città: Carre'  ~  Messaggi: 489  ~  Membro dal: 17/11/2008  ~  Ultima visita: 12/11/2018 Torna all'inizio della Pagina

i3mdu

Utente Medio



Inserito il - 12/10/2018 : 19:47:47  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di i3mdu Invia a i3mdu un Messaggio Privato
Vuoi mettere il divertimento dei QSO con i vecchi UA, prima di Gorbaciov ed Eltsin, che dovevi rincorrere con il rit, se bastava, le pigolanti note dei loro TX homemade, e poi ti arrivavano tutte quelle QSL con gli Sputnik, i Lunakod e altre amenità del tempo.
Oppure i lenti QSO con i novices USA in 21, magari freschi di licenza.

Ma anche farsi il TX era cosa abbordabile anche da chi non fosse un provetto tecnico, ne ho fatto qualcuno a transistors QRP per il CW sia a XTAL che con VFO ed il collegare un po' di tutto con pochi watt usciti da qualcosa completamente fatto da te era una soddisfazione impagabile.

Le varie fequenze disponibili e le nuove tecnologie le ho provate tutte ma, sinceramente, non mi entusiasmano più di tanto, non mi sento "partecipe" se fa tutto il pc.

Comunque ognuno si diverte come preferisce.

73
mike i3mdu









  Firma di i3mdu 
Sezione ARI Venezia
G-QRP nr 817 - I-QRP nr 98 - ARCI QRP 5671
www.i3mdu.it

 Regione Veneto  ~ Prov.: Venezia  ~ Città: Venezia  ~  Messaggi: 312  ~  Membro dal: 12/05/2005  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

I2TFJ

Utente Senior



Inserito il - 12/10/2018 : 20:28:07  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di I2TFJ Invia a I2TFJ un Messaggio Privato
Caro Sergio qui ci voleva il tasto MI PIACE, condivido tutto quello che hai scritto, non accendo molto, ma quelle poche volte esco in CW e soprattutto intorno ai 7030 Khz. cerco di aiutare le stazioni QRP e quelle che hanno tempo per fare due chiacchiere







  Firma di I2TFJ 

73 de I2TFJ Giorgio ( sindaco ARI di Cernusco sul naviglio )
http://www.aricernusco.it/it/telegrafia.html
http://www.webalice.it/giorgio.renc...CorsoCW.html

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Milano  ~ Città: Vignate  ~  Messaggi: 1030  ~  Membro dal: 14/08/2008  ~  Ultima visita: 01/12/2018 Torna all'inizio della Pagina

iw2cye

Utente Mentor




Inserito il - 12/10/2018 : 21:01:50  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di iw2cye Invia a iw2cye un Messaggio Privato
Caro OMONIMO, la mia "firma" è solo una provocazione per quelli che hanno sempre diviso i RADIOAMATORIA in operatori di serie "A" e "B".

Personalmente non mi sono mai sentito di serie "A" o"B", ma fondamentalmente AMANTE della radio.

Il CW lo adoro anch'io e devo dire che ERO un discreto operatore ai tempi in sezione ARI a Milano, ma poi con gli anni, gli impegni di lavoro, il trasferimento e la famiglia, la "mano" è calata.
Ciò non toglie che mi esercito ancora a sentire e decodificare il CW anche con le belle AP che si trovano per gli smart phone.
La radio in HF la uso poco, mentre uso molto le VHF e UHF, tempo permettendo.

Grazie comunque per avere aperto il post.
Vedi che il mio intento della firma è servito








  Firma di iw2cye 
Sergio -Novate Mezzola- SONDRIO

SONO ANCH'IO UN RADIOAMATORE DI "SERIE B", DA 34 ANNI, PERCHE' NON HO SOSTENUTO L'ESAME DI TELEGRAFIA.
"Questa della discriminazione basata sulla prova di CW è uno sciatto retaggio di quel nonnismo che alberga in molti ambiti associativi e non". (di I0JBL)
"Ham Spirit è donare e nello stesso tempo ricevere senza richiedere nulla in cambio poiché già il solo gesto riempie la vita!" (di IZ2HFG)

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Sondrio  ~ Città: Novate Mezzola  ~  Messaggi: 3208  ~  Membro dal: 15/12/2005  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

i1qii

Utente Attivo


Inserito il - 12/10/2018 : 21:03:03  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di i1qii Invia a i1qii un Messaggio Privato

Ho sempre praticato il Cw per pura passione.
Mi piace e mi ha sempre divertito utilizzarlo da quando
lo imparai a fine anni '70 ascoltando e riascoltando
le allora numerosissime stazioni costiere marittime.

Per me è semplicemente bello e piacevole "suonarlo"
Cari 73
Diego









  Firma di i1qii 
I1QII - Diego

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Torino  ~  Messaggi: 750  ~  Membro dal: 16/12/2004  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

ik2rgv

Utente Medio

Nota: 

Inserito il - 12/10/2018 : 23:20:14  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ik2rgv Invia a ik2rgv un Messaggio Privato
Sto leggendo con piacere questa discussione dai toni pacati, sono radioamatore della generazione intermedia (dal 1991) e a parte qualche divagazione all'inizio dell'attività, mi sono sempre dedicato con soddisfazione alla telegrafia, condividendo tutte le motivazioni sopra elencate.

La frase più simpatica della discussione:
"PER ME E' SEMPLICEMENTE BELLO E PIACEVOLE SUONARLO" (da Diego i1qii)

Buona radio a tutti, 73 Stefano










  Firma di ik2rgv 
I-QRP #353#

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Mantova  ~ Città: Canneto sull'Oglio  ~  Messaggi: 250  ~  Membro dal: 01/02/2015  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

IZ5WNW

Utente Master



Inserito il - 12/10/2018 : 23:37:16  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di IZ5WNW Invia a IZ5WNW un Messaggio Privato
Nutro ammirazione ed un po' di sana invidia nei confronti di chi lo conosce e lo pratica.

73








  Firma di IZ5WNW 
73 Stefano IZ5WNW
In caso di annuncio di vendita, vale la formula tra privati "visto e piaciuto" nessuna garanzia e nessun reso.
Nessuna responsabilità in caso di spedizione.

 Regione Toscana  ~ Prov.: Lucca  ~ Città: Lucca  ~  Messaggi: 2268  ~  Membro dal: 30/12/2014  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

ik2wqh

Utente Medio


Inserito il - 12/10/2018 : 23:58:25  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ik2wqh Invia a ik2wqh un Messaggio Privato
io il cw l'ho ri-imparato dopo 20 anni dall'esame e non lo mollo più.
Si , è come suonare uno strumento. Poi in questi tempi di vacche magre in HF , il CW è una manna.
Fabio








 Messaggi: 142  ~  Membro dal: 12/05/2006  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

iz1awe

Utente Medio


Inserito il - 13/10/2018 : 09:31:09  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo Invia a iz1awe un Messaggio Privato
Sono radioamatore da 30 anni quasi come cye.
Sono partito come iw1byw nell'1988 e nel 1996 ho sostenuto e passato l'esame di telegrafia con grande soddisfazione. L'unico rammarico è stato il cambio di nominativo (iz1awe)
Da allora le hf solo in cw ed anche in qrp con apparati portatili ed antenne di fortuna autocostruite e minimali.
Non ho mai discriminato gli iw/iz/iu che non hanno sostenuto 'esame di telegrafia,ognuno è libero di praticare il radiantismo come meglio crede.
Allora se volevi le hf c'era l'esame di telegrafia e ti dovevi preparare....
Sono d'accordo con Diego qii il cw si suona.
Ringrazio di cuore IK1QQU Giuseppe di Novi Ligure che mi ha insegnato e preparato all'esame dedicandomi allora gran parte del suo tempo libero.
Cari 73. Fede Iz1awe








Modificato da - iz1awe in data 13/10/2018 10:35:32

 Messaggi: 264  ~  Membro dal: 18/06/2009  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

it9vjo

Nuovo Utente


Inserito il - 13/10/2018 : 10:47:23  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di it9vjo Invia a it9vjo un Messaggio Privato
Buongiorno, probabilmente sono l'ultimo dei grafisti ma anche per me fare radio è principalmente cw. Dico spesso che non è il dx che mi interessa quanto il piacere del qso cw in quanto tale. Non mi stancherei mai di collegare il milionesimo ucraino o russo. Buon CW a tutti!







 Regione Sicilia  ~ Prov.: Messina  ~ Città: Messina  ~  Messaggi: 22  ~  Membro dal: 01/07/2015  ~  Ultima visita: 05/12/2018 Torna all'inizio della Pagina

iw9hpn

Utente Medio



Inserito il - 13/10/2018 : 10:50:12  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di iw9hpn Invia a iw9hpn un Messaggio Privato
Salve
ho letto con grande interesse tutta la discussione.
Non conosco il CW e me ne dolgo, effettivamente mi sento incompleto, cioè vorrei essere in condizione di poterlo operare e successivamente deciere se dare i qso in fonia o cw.
Avere precluse a priori e per una mancanza (mia ovvio) di formazione, lo trovo un tantinello frustrante....
Ovviamente no al CW con il PC!!
Tento di continuo con il metodo Koch ma la mancanza di costanza mi inchioda in un loop infinito di insuccessi.
Massimo rispetto per i grafisti!
Saluti








  Firma di iw9hpn 
73 de Alex IW9HPN
http://www.iw9hpn.altervista.org

 Regione Sicilia  ~ Prov.: Trapani  ~ Città: Calatafimi Segesta  ~  Messaggi: 215  ~  Membro dal: 09/08/2006  ~  Ultima visita: 07/12/2018 Torna all'inizio della Pagina

iz4orf

Moderatore


Inserito il - 13/10/2018 : 12:09:03  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di iz4orf Invia a iz4orf un Messaggio Privato
Ciao Sergio,
condivido quasi tutto quello che hai scritto, anch'io ho frequentato più di un corso in sezione in cw ed ho sicuramente acqusito "la musica" di diverse lettere, devo tuttavia perfezionarmi ma sono fiducioso!

Quello che non condivido è la tua seguente affermazione:

"I telegrafisti snobbano coloro che non sanno il CW ?,assolutamente no! io parlo per me ma sono sicuro che
la stragrande maggioranza condivide, anzi se trovo un neofita e fortunatamente ce ne sono tanti abbasso la velocità
a quella con cui lui trasmette in modo da faciltare le cose al massimo, ripeto e ripeto se non ha capito.
In pratica lo coccolo amorevolmente."

E' vero, tu parli per te, ma mi sento di dire che spesso non è così, anzi ci sono tanti OM che se sentono un neofita non lo collegano proprio per pigrizia di dovergli star dietro. Ce ne sono tanti altri che abbassano la velocità ma mai abbastanza.
Insomma spero che tutti si adoperino affinchè quanto da te riportato in tale paragrafo diventi realtà e non solo parole da dire nei corsi per incentivare l'uso del cw!

73
Giuseppe








  Firma di iz4orf 
IZ4ORF Giuseppe
Sez. Ari Fidenza

 Regione Emilia Romagna  ~ Prov.: Parma  ~ Città: Parma  ~  Messaggi: 330  ~  Membro dal: 25/12/2008  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

IT9DOA

Utente Medio

Nota: 

Inserito il - 13/10/2018 : 12:47:43  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di IT9DOA Invia a IT9DOA un Messaggio Privato
Pur avendo sostenuto gli esami di telegrafia non mi sento affatto un radioamatore di serie A e neppure di serie B. Non credo che l'aver sostenuto o meno un esame possa includere un OM in una categoria di radioamatori o in un'altra ... essere buoni radioamatori - a mio modesto parere - è ben altra cosa!

Dopo gli esami non ho più toccato un tasto nonostante ero riuscito ad ottenere subito buoni risultati e, col passare del tempo (tantissimi anni), ho purtroppo dimenticato tutto quanto.

In questi giorni riflettevo sul fatto che la telegrafia è, come diceva Sergio, musica e questa musica prima o poi tornerò ad ascoltarla, cercando di recuperare il tempo passato.

Buona giornata

Angelo IT9DOA










 Regione Sicilia  ~ Città: Agrigento  ~  Messaggi: 142  ~  Membro dal: 12/01/2005  ~  Ultima visita: 05/12/2018 Torna all'inizio della Pagina

IN3ECI

Utente Master


Nota: 

Inserito il - 13/10/2018 : 15:46:40  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di IN3ECI Invia a IN3ECI un Messaggio Privato
Messaggio di i3mu
Vi saluto con simpatia e divertitevi se potete, voglio rivedervi tutti a 70 anni. 73 de i3MU Sergio


ciao Sergio,
ho gradito molto il tuo intervento inserito in "domande e risposte" scritto in punta di piedi, quasi di nascosto, dosando le parole ed esprimendo con toni pacati un tuo pensiero magari con il timore di innescare infiniti torpiloqui a seguire. In questo forum solo qualche anno fa non l'avresti passata così liscia..
Il CW come qualsiasi oggetto antico ha terminato di essere utile e sopravvive in riserve indiane come quella radioamatoriale. Con noi ha ancora la possibilità di essere compreso e praticato. Il livore deriva dal fatto che per poter utilizzare le HF era necessario conoscere questo sistema di comunicazione da cui il comprensibile "rosico" per il fatto che di punto in bianco tutti avrebbero avuto l'accesso a spazi radiofonici "privilegiati" perchè avrebbero permesso comunicazioni radio intercontinentali senza nessuna fatica.
Da un punto di vista romantico il CW richiama molto il secolo in cui è stato inventato, il secolo delle grandi espansioni, delle esplorazioni, delle scoperte.
Nella filmografia western il "telegrafo" era presente sempre con l'immancabile ticchettio ed il nonnetto arzilo che lo azionava.. Esiste quindi una sorta di fenomeno sociale che ha reso simpatico e familiare questo modo di comunicare come lo sono tutt'ora i numeri romani. Qualsiasi data che si voglia consegnare alla storia viene scritta con questo sistema sopra i monumenti. Certo che è possibile farci anche le operazioni matematiche, ma è immensamente più facile eseguirle in base dieci.

Il CW è nato in un periodo dove nessuno ancora aveva inventato la radio ed i modulatori, ma avendo a disposizione energia elettrica (quando capitava) era un sistema per trasferire informazioni lungo un filo di metallo, ma era anche l'unico! bisognava adeguarsi per forza: l'alternativa era affidare la propria lettera ad postino a cavallo, altri tempi, altri ritmi di vita...
Il suo raggio di azione si è esteso ulteriormente quando si è capito che si sarebbe potuto sostituire il filo metallico con l'aria.

Tra di noi è interessante che ci sia ancora qualcuno che mantiene alta la memoria di questo "fossile" vivente e che lo salva dall'oblio. Lo si pratica ancora però solo via "radio", la versione via "filo" cioè il sistema originale di questa forma di trasmissione, ormai è divenuto davvero troppo impraticabile anche da parte dei più conservatori. Sarebbe giusto dargli la stessa dignità della versione ad "aria" però..
Non si deve vituperare il CW, va rispettato per quello che ha rappresentato per oltre un secolo: oggi non è niente, ma in passato ha permesso di rendere possibili la trasmissione di informazioni in tempo reale sostituendo le diligenze e le stazioni di posta. A suo tempo è stata una intuizione geniale ed in qualche modo il ricordo va conservato anche solo per una forma di cultura generale.. E' come rinnegare l'invenzione delle strade oppure dei numeri arabi, della stampa, di arpanet ecc .. tutte hanno contribuito, assieme e forse di più del CW, alla diffusione più rapida del sapere e delle informazioni nel mondo anche tra varie culture.












Modificato da - IN3ECI in data 13/10/2018 15:57:16

  Firma di IN3ECI 
FT-817 + Dolomiti.. what else ?
http://www.in3eci.it
IQRP 834
http://aprs.fi/#!mt=roadmap&z=16&ca...00&tail=3600
motivo e personaggi per i quali adesso anche io ho un triangolo verde: http://www.in3eci.it/bbb/file_content/fl392.pdf

 Regione Trentino - Alto Adige  ~ Prov.: Bolzano  ~ Città: BOLZANO  ~  Messaggi: 2472  ~  Membro dal: 27/09/2009  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

i8ixo

Utente Senior


Inserito il - 13/10/2018 : 20:32:49  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di i8ixo Invia a i8ixo un Messaggio Privato
E' incontestabile il fascino del CW e l'opportunità che dà di collegare anche in condizioni di propagazione e qrm/qrn proibitive, ma nulla può sostituire l'espressione che la voce può dare.
Ciao
Paolo








 Messaggi: 1051  ~  Membro dal: 26/11/2005  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

IN3ECI

Utente Master


Nota: 

Inserito il - 14/10/2018 : 08:39:40  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di IN3ECI Invia a IN3ECI un Messaggio Privato
i8ixo ha scritto:

E' incontestabile il fascino del CW (...) ma nulla può sostituire l'espressione che la voce può dare. Ciao Paolo


si è verissimo. il CW è asciutto anche nelle emozioni che un collegamento può suscitare. Tramite la voce è possibile conoscere lo stato d'animo di chi si sta collegando: se è sereno, se è frettoloso, se balbetta quando parla, se è uomo o donna, distratto, concentrato, giovane o vecchio, la proprietà di linguaggio ( e quindi il livello culturale), l'inflessione della voce, la provenienza dialettale ecc.. sono tutti "colori" del QSO che una trasmissione non "modulata" non riuscirà mai a "trasmettere".










  Firma di IN3ECI 
FT-817 + Dolomiti.. what else ?
http://www.in3eci.it
IQRP 834
http://aprs.fi/#!mt=roadmap&z=16&ca...00&tail=3600
motivo e personaggi per i quali adesso anche io ho un triangolo verde: http://www.in3eci.it/bbb/file_content/fl392.pdf

 Regione Trentino - Alto Adige  ~ Prov.: Bolzano  ~ Città: BOLZANO  ~  Messaggi: 2472  ~  Membro dal: 27/09/2009  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

IZ1PNY

Utente Guru



Inserito il - 14/10/2018 : 09:20:50  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di IZ1PNY
Si e no.

Ovvio che la voce pone un progetto di pensiero su chi si ascolta, la nota CW, tuttavia, potrebbe dare indicazioni fantastiche, ulteriori.
La tx, ben staccata, elegante, chiara, direi salottiera, è ben diversa da quella trasmissione di servizio, richiesta, emergenza, la velocità aumenta nel voler dare le informazioni e con il nervosismo dell'evento.

E lì, la parte dell'operatore in gamba, self control sia pure nella concitazione, se sotto danni, la lucidità di chi riceve, senza andare nel panico di quello che ascolta.

Quello che si legge sul 3D, era illo tempore,, quasi lo stesso argomento che si discuteva alle scuole della Marina Militare, al centro ligure famoso, ed in altri.

Capo (Maresciallo di Marina, oggi penso non ci sia più o sarà molto anziano), Circosta , diceva, il morse, al secolo CW, via fonte luminosa, via martello, via quello che volete, probabilmente sarà quello che Vi toglie dalla bagna quando tutto è fermo.

La solidità, è innegabile, rispetto a TUTTI i sistemi, di trasmissione, via etere, figuriamoci con quelli a base computerizzata, internet, digitale linkato...tutte cose belle moderne, ma effimere e con i piedi di argilla, cotta pure…

Di fascinoso da ragazzo, c'era anche l' RTTY, noi andavamo via zona oltre che indiretta, poi era fantascientifico, mentre sentivi il CW, guardare il monitor dei cerchi verde/giallo intersecati a centrature del collegamento, nelle stazioni multisistema.

Concludo con il ringraziare l'autore di questo 3D, dicendoti che quando ho il calo di interesse, verso la radio, per lo scempio che viene messo in piedi, agonismo assurdo, (poi nelle emergenze tali VIP non li senti mai, solo per giocare sì), concorrenza di portafogli ben farciti, sai che faccio ?
Mi guardo dei film, documentari, dove la nascita della radio la si vede per il vero, il CW che chiama aiuto, ed allora, riaccendo e mi riavventuro nell' etere, sai mai che non si ascolti qualche poveraccio morto di fame senza manico, ovvero, portafoglio, trasmettendo in nota CW e filo da chissà dove con mezzo watt.
73'.








  Firma di IZ1PNY 
73' Carmelo
A.R.I. Saluzzo: IQ1SX

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Cuneo  ~  Messaggi: 12152  ~  Membro dal: 28/01/2009  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

I1WSM

Utente Virtuoso




Inserito il - 14/10/2018 : 09:38:56  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di I1WSM Invia a I1WSM un Messaggio Privato
IN3ECI ha scritto:
Tramite la voce è possibile conoscere lo stato d'animo di chi si sta collegando: se è sereno, se è frettoloso, se balbetta quando parla, se è uomo o donna, distratto, concentrato, giovane o vecchio, la proprietà di linguaggio ( e quindi il livello culturale), l'inflessione della voce, la provenienza dialettale ecc.. sono tutti "colori" del QSO che una trasmissione non "modulata" non riuscirà mai a "trasmettere".

Subito dopo ottenuta la licenza, avendo molta facilità a parlare diverse lingue, non ho mai sentito la necessità di fare QSO "preconfezionati" usando le abbreviazioni del codice Q usando il CW, ma ti posso assicurare che chi lo pratica abitualmente sa riconoscere lo stato d’ animo del corrispondente, il suo umore e addirittura se chi opera è un altro operatore, parlo di manipolazioni convenzionali non usando il computer. Questo naturalmente non può avvenire al primo QSO ma ci devono essere parecchie ore di QSO, il mio mentore che era direttore di un ufficio di Poste & Telegrafi sapeva riconoscere dalla manipolazione chi era l’ operatore dall’ altra parte del filo..... viva il CW. ( prima o poi ci riproverò).
saluti silvano








  Firma di I1WSM 
Chi si ricorda l ' IDROLITINA ? Quando versavi la prima bustina usciva già l'acqua e non riuscivi a chiudere la bottiglia . HI
http://qrz.com/db/I1WSM
(ex socio ) ARI Honour Roll #555

 Regione Liguria  ~ Prov.: Savona  ~ Città: Cisano sul Neva  ~  Messaggi: 6751  ~  Membro dal: 06/04/2009  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

ik7mwt

Utente Attivo


Inserito il - 14/10/2018 : 10:01:23  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ik7mwt Invia a ik7mwt un Messaggio Privato
Oooooh..finalmente..una discussione bella, pacata, interessante e senza opposte fazioni in lotta fra di loro per una futile supremazia...grazie Sergio I3mu per averla proposta qui su Ari Fidenza. Se ne sentiva il bisogno, almeno secondo il mio parere.

Non pratico il cw perche' sono stonato come una campana rotta, ne lo seguo con l'aiuto del Pc che aborro, direbbe qualcuno.
Ammiro chi lo pratica dal vivo e mi dolgo per averlo imparato giusto quel tanto per superare l'esame. Mea culpa, mea maxima culpa, prometto che nella prossima vita lo imparero'.. ora e' troppo tardi sono avanti con gli anni.(73)

Buona domenica a tutti.....

Guerino ik7mwt








Modificato da - ik7mwt in data 14/10/2018 10:03:02

 Regione Puglia  ~ Prov.: Foggia  ~ Città: FOGGIA  ~  Messaggi: 554  ~  Membro dal: 22/09/2006  ~  Ultima visita: 09/12/2018 Torna all'inizio della Pagina

IZ0XZD

Nuovo Utente


Inserito il - 14/10/2018 : 12:02:43  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di IZ0XZD Invia a IZ0XZD un Messaggio Privato
verissimo in ambedue i modi si possono sentire le sfumature del tuo corrispondente







  Firma di IZ0XZD 
ANTONINO

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: CERVETERI  ~  Messaggi: 18  ~  Membro dal: 17/11/2015  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

iz0khz

Utente Senior



Inserito il - 14/10/2018 : 12:27:19  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di iz0khz  Invia a iz0khz un messaggio ICQ Invia a iz0khz un Messaggio Privato
Il mio piccolissimo contributo,spezzando una lancia a favore della nobile Arte del CW.
Ho sostenuto l'esame nell'ultima sessione in cui per dvenire OM a tutto tondo bisognava varcare gli scranni di Viale Trastevere (grazie a Claudio IK0XCB...).
Anche se,in epoche remote,rimbrottavo i colleghi IW che si rifugiavano nel vetuperato esame per praticare il cw.Mi ostinavo a ricordargli che si poteva esercitare la nobile arte anche in 2 metri,in 430,in 1200 Mhz,ecc.
Senza per forza passare per le Forche Caudine.



seventitrè spaziat,iz0khz








  Firma di iz0khz 
Finchè c'è vita,c'è.....radio!

Maurizio,ARI Rieti 0201

 Regione Estero  ~ Prov.: Estero  ~ Città: Atlantide...  ~  Messaggi: 1418  ~  Membro dal: 19/01/2007  ~  Ultima visita: 11/12/2018 Torna all'inizio della Pagina

i5skk

ex i0skk


Inserito il - 14/10/2018 : 12:55:04  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di i5skk Invia a i5skk un Messaggio Privato
La vera difficoltà che un tempo si aveva col CW (parlo del 1973 quando feci io l'esame) era che lo imparavi per fare l'esame da OM e per avere la licenza "ordinaria", ma (assai) pochi , se non nessuno, ti poneva davanti la possibilità di "imparare una lingua" come lessi molto tempo dopo, su uno scritto a firma credo di I1DMP.

Quindi si imparava l'essenziale e pochi andavano avanti nella "lingua parlata": la maggioranza imparava (io ero uno di quelli) quel che era necessario per fare i QSO preconfezionati. Di qui la convinzione espressa anche in qualche post precedente, che non si possa capire lo stato d'animo del corrispondente, che in tali casi è vero...ma...

Quando lessi il succitato pezzo di I1DMP e contemporaneamente un amico mi paventò la possibilità di fare "QSO in chiaro" in CW, si aprì un mondo e da allora il CW per me è una lingua in più, per dialogare con altri OM , senza necessità di abbreviazioni.

Parlo l'Inglese ma non considero di serie B chi non lo fa, né mi considero inferiore a chi lo parla meglio o parla tre lingue: queste sono cose infantili: la mia squadra è meglio della tua, la mia macchina, ecc.

Il CW è un modo di comunicare e in QRP aiuta da morire, poi la scelta sta ad ognuno se usarlo o meno (a parte problemi di "stonatura" come ho letto...HI)
La vita è bella perché varia, basta che ci si rispetti, anche come uso delle frequenze nel band plan.

Purtroppo, spesso, gli umani riescono spesso a trovare modo di discutere, o far peggio, di fare sgarbi agli altri, anche in nome dell'Ham Spirit.

Quindi, concludendo: il discorso di Sergio è condivisbile, e l'auspicio è che ci si rispetti, nei gusti e nelle scelte e poi, se l'appetito viene, non è mai troppo tardi per imparare o reimparare una "lingua", proprio perché non più obbligatoria.

Buon divertimento a tutti








  Firma di i5skk 
Alex I5SKK/QRP ex I0SKK

SKCC #79
G QRP C # 730
Club 72 QRP # 62

FISTS # 16925
AGCW # 629
INORC # 536




http://i5skk.altervista.org/
http://i5skk.blogspot.it/

ARI sezione di Firenze


 Regione Toscana  ~ Prov.: Firenze  ~ Città: Firenze/Pontremoli  ~  Messaggi: 203  ~  Membro dal: 09/02/2005  ~  Ultima visita: 10/12/2018 Torna all'inizio della Pagina

iz0mtt

Nuovo Utente


Inserito il - 15/10/2018 : 10:04:17  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di iz0mtt Invia a iz0mtt un Messaggio Privato
Io ho il nominativo dal 2007, ma la patente la presi quando ancora si doveva sostenere l'esame di cw. Il morse mi era piaciuto subito, ma la prima volta non superai la ricezione e mi venne chiesto se volevo la patente speciale. Rifiutai perchè mi interessavano solo le HF, e comunque il cw mi piaceva quindi sapevo di poterlo superare. Così è stato e ho preso l'ordinaria, certo non potevo immaginare che tra una cosa e un'altra è passato tempo per la richiesta del nominativo....e nel frattempo anche gli IW hanno avuto accesso alle hf :-). Ad ogni modo, attulmente dopo 11 anni di radio il 90% della mia attività è in cw, il rimanente in fonia. Ho provato pochissimo i modi digitali,ma lì trovo noiosi....non fanno per me. Per tornare all'argomento del post,senza dilungarmi ulteriormente, non esistono per me radioamatori di seria a,b,c...z. Io amo il cw, ma non mi sento superiore a un OM che và solo in fonia. Potrebbe avere conoscenza in altri campi della radio molto più profondi dei miei. Ne sono superiore io ne lo sarebbe lui..... Il nostro hobby è meraviglioso perchè è variegato, c'è sempre da scoprire!
Comunque voglio consigliare a chi non si è mai avvicinato al cw di provare, può piacere o non piacere ovviamente..... Ma se dovesse piacere... Potreste rendervi conto di aver ignorato qualcosa di meraviglioso ;-)








Modificato da - iz0mtt in data 15/10/2018 10:06:52

  Firma di iz0mtt 
Daniele

 Regione Lazio  ~ Prov.: Latina  ~ Città: Latina  ~  Messaggi: 17  ~  Membro dal: 27/06/2018  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

iu2kal

Utente Normale


Inserito il - 15/10/2018 : 11:14:04  Link diretto a questa risposta
Ciao a tutti
io ci sto provando, mi ha sempre affascinato il cw ,lo sto imparando ma ho qualche annetto alle sp***e e non è facile specie riguardo la ricezione, trasmettono tutti in modo molto veloce e a volte mi perdo.
barcollo ma non mollo -.-

73 Giovanni








 Regione Lombardia  ~ Prov.: Milano  ~  Messaggi: 63  ~  Membro dal: 15/01/2018  ~  Ultima visita: 06/12/2018 Torna all'inizio della Pagina

IW0HK

Utente Attivo



Inserito il - 15/10/2018 : 12:40:29  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di IW0HK Invia a IW0HK un Messaggio Privato
Ciao a tutti,
io sono sempre stato affascinato dai modi digitali, ho iniziato la mia attività come Sysop del mitico BBS I1YLM-8 a Torino, ho giocato il packet, con il Psk, etc, etc ma devo dire che sono diventato un vero radioamatore solo dopo aver imparato il cw.

Non c'e' soddisfazione maggiore di fare un collegamento cw, magari qrp a bassa potenza, con il segnale basso basso e l'orecchio che decodifica benissimo. senza pc, senza nulla !

Ieri sera sono tornato a casa e ho acceso i 20 metri e c'era OY1CT che chiamava in mezzo al rumore, un chiamata.. 599 e Ciao.. che piacere immenso, forse solo chi fa telegrafia lo può capire !!

Viva il CW e viva la radio ! 73 de IW0HK Andrea








Modificato da - IW0HK in data 15/10/2018 13:42:43

  Firma di IW0HK 
Andrea IW0HK - HB9EMK
Roma
http://iwohk.tumblr.com/
http://mediasuk.org/iw0hk

Città: Roma  ~  Messaggi: 594  ~  Membro dal: 23/02/2005  ~  Ultima visita: 14/11/2018 Torna all'inizio della Pagina

ik1qhb

Utente Medio


Inserito il - 15/10/2018 : 12:46:06  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ik1qhb Invia a ik1qhb un Messaggio Privato
.... e allora forza
fatevi presenti alla sera c'è pieno di gente che vi aspetta.
io ogni sera chiamo dalle 20 in poi ma raccatto una gran quantità di DL, OK, YO etc etc... ma mi fa molto piu piacere fare un QSO in chiaro e che sopratutto non si risolva con RIG e WX, ma anche a fare due chiacchiere come si fa in SSB!
Personalmente sono only CW, e "suonarlo" come dice QII mi fa un piacere immenso ogni giorno da almeno 30 anni!

Buon CW

Paul IK1QHB








 Regione Liguria  ~ Prov.: Genova  ~ Città: genova  ~  Messaggi: 244  ~  Membro dal: 07/03/2005  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

ik2rgv

Utente Medio

Nota: 

Inserito il - 15/10/2018 : 14:57:30  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ik2rgv Invia a ik2rgv un Messaggio Privato
Oltre al grande piacere di utilizzare la telegrafia per comunicare, trovo sempre modo per constatarne l'efficacia. Ieri pomeriggio ho provato a chiudere completamente il "rubinetto" all'IC 703, ho misurato con cura la potenza erogata che corrisponde a 25 mW.
Tre chiamate in 20 metri con 25 milliwatt e il dipolo per constatare che il Reverse Beacon Network mi ha girato 7 report (!) tra cui WZ7I (16dB srn) e VE2WU (12dB srn). Niente male, in più la soddisfazione di collegare RX3G il famoso Oleg Borodin, fondatore del "CLUB 72"con i suoi 80 milliwatt e 3 el. yagi.
Il CW oltre che bello da praticare è indubbiamente efficace.


Buona radio a tutti! 72/73 Stefano










  Firma di ik2rgv 
I-QRP #353#

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Mantova  ~ Città: Canneto sull'Oglio  ~  Messaggi: 250  ~  Membro dal: 01/02/2015  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

i3mu

Utente Medio



Inserito il - 15/10/2018 : 16:03:05  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di i3mu  Clicca sul telefono per chiamare con Skype  i3mu Invia a i3mu un Messaggio Privato
Ringrazio tutti per la benevolenza ed anche l'apprezzamento per questo mio thread.
A questo punto volevo illustrare i punti di forza del cw, ma ho trovato sull'autorevole sito della RSG questo articolo che dice tutto quello che avrei voluto dire io. Lo lascio integrale in inglese, ma se avete difficoltà anche con google translator, posso sempre tradurvelo.

Da RSGB Radio Society of Great Britain

Morse code is still worth learning – but why? ( Vale ancora la pena di imparare il CW - ma perchè? )


UK radio amateurs haven’t had to learn Morse code to obtain their licence since July 2003.

Until that date the International Telecommunication Union (ITU) required an assessment of Morse code proficiency to be part of the global amateur radio licensing procedure.

However, since then Morse code has become an optional element in amateur radio practice, and many countries have now removed the compulsory Morse component from their amateur radio licence requirements.

But that doesn’t mean that it isn’t just as relevant nowadays.
(questo non significa che al giorno d'oggi non sia più rilevante, privo d'importanza)

You only have to listen to the bottom end of most of the HF bands (such as 40m (7 MHz) or 20m (14 MHz) to realise that far from being dead, Morse code is alive and well and being used by increasing numbers of hams.

But why? Morse code gets through (ma perchè il cw riesce a passare ?)

The answer is simple – Morse code gets through when SSB fails miserably. This isn’t just the die-hard CW (continuous wave) fans speaking, it is a well-known, demonstrable fact.

Hams around the world work distant rare countries every day using CW and 100W or less plus basic wire antennas when single side band (SSB) signals from those parts of the world are virtually inaudible.

A CW signal can have more than a 10-20 dB advantage over a SSB signal (depending on which book you read).

An SSB signal will usually occupy about 2.5 KHz. An FM signal will take up about 10 KHz, but a CW QSO can take place in a bandwidth of about 300 Hz. As you are only listening to a single tone in a narrow bandwidth, it is a lot easier to filter out QRM and electrical interference. This is vitally important in urban areas and with compromise antennas, which are more prone to picking up noise from nearby electrical wiring, domestic TV sets, power line transmission (PLT) and a host of other pieces of equipment.

Most DXpeditions put a lot of emphasis on CW as an operating mode. And while it may be possible to work them on SSB you may find Morse code easier.

RSGB member Dave G3YMC has worked more than 200 countries using just five Watts CW on the HF bands. As he says: “Don’t be put off by the pundits who say you can only work DX with a big linear amplifier and beam antennas. You too can do it like I have.”

So what other reasons could you have for learning CW?

- Repeaters identify themselves with Morse Code – if you learn it you will be able to find out what you listening too and what CTCSS (Continuous Tone-Coded Squelch System) code you need to access them.
- Beacons also use Morse to identify themselves – find out what countries you can hear on the 10m band and others.
- Simple CW transmitters can be made quite easily. SSB transceivers are usually more complex to build.
- CW is more efficient than SSB, AM or FM. So you can often get away with less effective antennas or lower power levels to make your contacts. This means you are less likely to cause interference and you can still work DX with “stealthy” antennas.
- Even though your Foundation licence limits you to 10 Watts you can still make plenty of DX contacts.
- It involves no accent or pronunciation problems, and is a widely-understood international language.
- It is fun to learn and use CW!

In a future feature we will look at the best ways to learn Morse Code, but in the meantime we recommend that you read Roger G3LDI’s book “Morse Code for Radio Amateurs”, which is available from the RSGB book shop.

73 to all de i3mu








  Firma di i3mu 
[ Socio ARI, Sezione di THIENE (Vicenza) ]
----------------------------------------
“Un saggio non dice tutto quello che pensa ...
ma pensa a tutto quello che dice” (Aristotele)

 Regione Veneto  ~ Prov.: Vicenza  ~ Città: Carre'  ~  Messaggi: 489  ~  Membro dal: 17/11/2008  ~  Ultima visita: 12/11/2018 Torna all'inizio della Pagina

IN3ECI

Utente Master


Nota: 

Inserito il - 15/10/2018 : 17:37:09  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di IN3ECI Invia a IN3ECI un Messaggio Privato
i3mu ha scritto:

(...)
A questo punto volevo illustrare i punti di forza del cw, ma ho trovato sull'autorevole sito della RSG questo articolo che dice tutto quello che avrei voluto dire io. Lo lascio integrale in inglese, ma se (...)


...certamente CW ha dalla sua la ristrettezza di banda e la bassa tecnologia necessaria per realizzare una trasmittente. Nemmeno FT8 può tanto: a fronte magari di una penetrazione superiore o di una platea di potenziali stazioni più numerose, bisogna comunque avere un computer che si può solo acquistare ma mai autocostruire.
Da punto di vista non solo del rastrellamento di QSO rimango dell' idea che sia più gratificante sentire il timbro di una voce invece che un impulso sonoro.. Ho assistito diverse volte a QSO in CW: si intuisce che dietro al suono ci sia una persona, perfino io riesco a distinguere la caratteristica sonora di ciascun tasto anche se ce ne sono 3 che si sovrappongono, mi rendo conto che potrebbe anche essere emozionante per chi lo pratica.
Non mi piace, mi mancano delle informazioni emotive che non riesco a recuperare da un QSO descritto soltanto da punti e linee..










Modificato da - IN3ECI in data 15/10/2018 17:39:31

  Firma di IN3ECI 
FT-817 + Dolomiti.. what else ?
http://www.in3eci.it
IQRP 834
http://aprs.fi/#!mt=roadmap&z=16&ca...00&tail=3600
motivo e personaggi per i quali adesso anche io ho un triangolo verde: http://www.in3eci.it/bbb/file_content/fl392.pdf

 Regione Trentino - Alto Adige  ~ Prov.: Bolzano  ~ Città: BOLZANO  ~  Messaggi: 2472  ~  Membro dal: 27/09/2009  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

I1WSM

Utente Virtuoso




Inserito il - 15/10/2018 : 18:39:57  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di I1WSM Invia a I1WSM un Messaggio Privato
IN3ECI ha scritto:


Non mi piace, mi mancano delle informazioni emotive che non riesco a recuperare da un QSO descritto soltanto da punti e linee..

Chi non lo pratica non può capire.......potrebbe essere più emozionante fare un collegamento in FT8 ?
saluti Silvano








  Firma di I1WSM 
Chi si ricorda l ' IDROLITINA ? Quando versavi la prima bustina usciva già l'acqua e non riuscivi a chiudere la bottiglia . HI
http://qrz.com/db/I1WSM
(ex socio ) ARI Honour Roll #555

 Regione Liguria  ~ Prov.: Savona  ~ Città: Cisano sul Neva  ~  Messaggi: 6751  ~  Membro dal: 06/04/2009  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

IZ0XZD

Nuovo Utente


Inserito il - 15/10/2018 : 19:52:43  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di IZ0XZD Invia a IZ0XZD un Messaggio Privato
un articolo pubblicato che la dice lunga...

A quanti, profani della materia, dicono che si sentono solo punti e linee, dico sempre che molti di questi OM riescono a sentire/capire tante sfumature sulla personalità del tuo amico corrispondente cui stai effettuando il qso ...









  Firma di IZ0XZD 
ANTONINO

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: CERVETERI  ~  Messaggi: 18  ~  Membro dal: 17/11/2015  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

iw2cye

Utente Mentor




Inserito il - 15/10/2018 : 20:03:25  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di iw2cye Invia a iw2cye un Messaggio Privato
IN3ECI ha scritto:
Non mi piace, mi mancano delle informazioni emotive che non riesco a recuperare da un QSO descritto soltanto da punti e linee..

In realtà non è così.
Ogni operatore ha la sua "calligrafia", mette del suo in ogni battuta.
Come già scritto sopra, e posso confermartelo anch'io, 30 anni fa quando "scrivevo" in CW, avevo la mia calligrafia e molti la riconoscevano.
Col tempo fai l'orecchio su come uno "scrive" la "C", la "Q" e le parole.
Riesci a riconoscere la "firma" dell'operatore ad orecchio.
Se non è emozione questa................








  Firma di iw2cye 
Sergio -Novate Mezzola- SONDRIO

SONO ANCH'IO UN RADIOAMATORE DI "SERIE B", DA 34 ANNI, PERCHE' NON HO SOSTENUTO L'ESAME DI TELEGRAFIA.
"Questa della discriminazione basata sulla prova di CW è uno sciatto retaggio di quel nonnismo che alberga in molti ambiti associativi e non". (di I0JBL)
"Ham Spirit è donare e nello stesso tempo ricevere senza richiedere nulla in cambio poiché già il solo gesto riempie la vita!" (di IZ2HFG)

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Sondrio  ~ Città: Novate Mezzola  ~  Messaggi: 3208  ~  Membro dal: 15/12/2005  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

ik1qhb

Utente Medio


Inserito il - 15/10/2018 : 20:38:33  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ik1qhb Invia a ik1qhb un Messaggio Privato
....Aggiungo inoltre il piacere di continuare ad usare volutamente apparecchi ultraquarantennali e divertirsi come matti.
Non so se per la libidine di ritrovare quel gusto, quegli odori di valvole che bruciano la polvere o la luce dei tubi spegnendo la luce...non lo so
Le condizioni di lavoro per chi mi trova in 40 e 80 abbastanza assiduamente ogni sera sono:
RX collins 51s-1 o collins 75s3B abbinati ad un Drake t-4xc...
e non pensiate che se esce il dx non ci si dia la caccia e che non si colleghino...
Forse vado fuori tema, ma mentre usare questi oggetti in cw giornalmente e molto piu facile che in SSB dove la centratura dev essere perfetta, pena il sentirsi un essere inferiore...
In cw...si perdona tutto o quasi...
Saluti








 Regione Liguria  ~ Prov.: Genova  ~ Città: genova  ~  Messaggi: 244  ~  Membro dal: 07/03/2005  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

in3ufw

Utente Master


Inserito il - 16/10/2018 : 07:16:27  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di in3ufw Invia a in3ufw un Messaggio Privato
Buongiorno Sergio ti do la mia impressione personale,senza nascondermi dietro un muro o un velo. Ho acquisito la licenza speciale circa 25 anni fa e dal 2006 quella ordinaria. Negli ultimi 4 anni da quando mi sono messo a studiare la telegrafia grazie ad un corso organizzato alla sezione di trento, dovetti interrompere x via di un incidente stradale. Da lì nn mi sono mai fermato ho sempre cercato di continuare a ricevere stazioni in chiaro in inglese, italiano, russo insomma l'importante che nn superavano le 20/25 pbm. X la trasmissione vado ancora piano per nn cercare di fare grossolani errori di battitura, e nn ti nascondo che davanti alla radio ho creato con la dimaalcune lettere che mi mancavano x completare il corso la j la y la p la x .... ma al contempo ho eliminato tutti i microfoni dalla scrivania. Go solo una radio e ci lavoro con i filtri. La ssbed la am la uso solo come bcl. Tasti pressoché verticali e vintage. Dk-10 cecko, junker tedesco,ed un simplex begali. Dove devo stare attento con la cadenza xché ogni tanto mi sembra di andare troppo veloce ma in realtà faccio un casino della Madonna ed l'interlocutore mi manda a quel paese.
L'ho fatta lunga mi piacerebbe scrivere e battete all'infinito da quando ho scoperto questa fantastica arte... persino dalloculista nn leggo i caratteri ma solo ti ha ti...

Buona continuazione a tutti 73 pse bk








Modificato da - in3ufw in data 16/10/2018 07:16:56

  Firma di in3ufw 
Le Radio le Antenne le Valvole aiutano a farti arrivare lontano... Ma tutto ciò non deve essere una competizione ma un immenso piacere. Non uso Amplificatori e nn mi spingo oltre i 5/10 watt...Cw ssb digi
(Cit Mia)

http://qrp-in3ufw.jimdo.com

 Regione Trentino - Alto Adige  ~ Prov.: Trento  ~ Città: ROVERETO  ~  Messaggi: 2792  ~  Membro dal: 09/08/2006  ~  Ultima visita: 12/12/2018 Torna all'inizio della Pagina

iz0mtt

Nuovo Utente


Inserito il - 16/10/2018 : 09:35:03  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di iz0mtt Invia a iz0mtt un Messaggio Privato
Come già scritto da altri amici, chi non pratica il cw non può capire l'emozione intrinseca nella ricezione dei caratteri. Niente è più vero che ogni operatore ha la propria sfumatura nella manipolazione, soprattutto con il verticale! Ma anche con il paddle una certa "variabilità" si riconosce. Con il bug poi si ha un suono unico, spesso le linee troppo lunghe in rapporto ai punti,ma ha una musicalità sua meravigliosa! Il morse è asettico solo se trasmesso da un computer, troppo preciso e perfetto! Totalmente impersonale! Spesso se sento il cq da un pc, non ho manco voglia di rispondere! Faccio uno sforzo se è un dx interessante magari.... Ma emozione nel sentire tale "manipolazione" è pari a zero! Senza dubbio sentire la voce in fonia da una grande emozione, io la uso poco ma mi piace abbastanza... Non capisco però perchè alcuni si lamentano della presunta freddezza del cw, ma non dicono niente dei modi digitali. I pochissimi collegamenti fatti con l'interfaccia mi hanno fatto battere i denti dal gelo! ahahah







  Firma di iz0mtt 
Daniele

 Regione Lazio  ~ Prov.: Latina  ~ Città: Latina  ~  Messaggi: 17  ~  Membro dal: 27/06/2018  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

IN3ECI

Utente Master


Nota: 

Inserito il - 16/10/2018 : 11:17:43  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di IN3ECI Invia a IN3ECI un Messaggio Privato
iz0mtt ha scritto:

Come già scritto da altri amici, chi non pratica il cw non può capire l'emozione intrinseca nella ricezione dei caratteri. (...)


sono convinto che sia davvero così: anche per rispondere a CYE ed altri, qualche emozione il CW deve per forza comunicarla a chi ancora pratica questa specialità, altrimenti sarebbe una attività già abbandonata da tempo. La difficoltà di apprendimento è notevole e quindi deve in qualche modo essere controbilanciata da qualche aspetto più che piacevole. Chi riesce a captare queste "emozioni" si applica e si perfeziona nel premere il tasto, gli altri saranno più sensibili alle emozioni trasmesse dal sentire la voce umana e considereranno come propri i QSO realizzati in fonia e si specializzeranno meglio sull'ascolto e la dizione.










  Firma di IN3ECI 
FT-817 + Dolomiti.. what else ?
http://www.in3eci.it
IQRP 834
http://aprs.fi/#!mt=roadmap&z=16&ca...00&tail=3600
motivo e personaggi per i quali adesso anche io ho un triangolo verde: http://www.in3eci.it/bbb/file_content/fl392.pdf

 Regione Trentino - Alto Adige  ~ Prov.: Bolzano  ~ Città: BOLZANO  ~  Messaggi: 2472  ~  Membro dal: 27/09/2009  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

iz8nkw

Utente Normale


Inserito il - 16/10/2018 : 13:31:01  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di iz8nkw Invia a iz8nkw un Messaggio Privato
Concordo pienamente con te Sergio, mi avvicinai al cw quando negli anni 80 conobbi il buon IK6SBE ALDO, che purtroppo ci lasciò troppo presto, marconista della marina una scheggia!! ma per quanti sforzi abbia fatto Lui a insegnare io a cercare di apprendere niente da fare sono rimasto di "serie b" ma vedere con quanta agilità e noncuranza trasmetteva o decodifica mentre si parlava del più e del meno lasciava allibbiti.l e poi chi ha detto che un CB non è amante della radio?! Saluti







Prov.: Caserta  ~ Città: cASTEL MORRONE  ~  Messaggi: 70  ~  Membro dal: 26/03/2010  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

i1qii

Utente Attivo


Inserito il - 16/10/2018 : 15:23:01  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di i1qii Invia a i1qii un Messaggio Privato
iz8nkw ha scritto:

Concordo pienamente con te Sergio, mi avvicinai al cw quando negli anni 80 conobbi il buon IK6SBE ALDO, che purtroppo ci lasciò troppo presto, marconista della marina una scheggia!! ma per quanti sforzi abbia fatto Lui a insegnare io a cercare di apprendere niente da fare sono rimasto di "serie b" ma vedere con quanta agilità e noncuranza trasmetteva o decodifica mentre si parlava del più e del meno lasciava allibbiti.l e poi chi ha detto che un CB non è amante della radio?! Saluti


Verissimo, sembra che la telegrafia impegni parti del cervello
differenti da quelle utilizzate dal linguaggio parlato.

Spesso la sera riesco a fare qso in cw e contemporaneamente
seguire il telegiornale oppure dare retta a mia moglie che mi parla.

Il bello è che la "Radio" può essere apprezzata in molte differenti prospettive!
Cari 73
Diego








Modificato da - i1qii in data 16/10/2018 15:28:15

  Firma di i1qii 
I1QII - Diego

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Torino  ~  Messaggi: 750  ~  Membro dal: 16/12/2004  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

iw2cye

Utente Mentor




Inserito il - 16/10/2018 : 21:25:56  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di iw2cye Invia a iw2cye un Messaggio Privato
i1qii ha scritto:
Spesso la sera riesco a fare qso in cw e contemporaneamente
seguire il telegiornale oppure dare retta a mia moglie che mi parla.

Complimenti !!!!!
Il vero multitasking altro che gli OS moderni.
Se mi parla la moglie non riesco nemmeno scrivere sul pc








  Firma di iw2cye 
Sergio -Novate Mezzola- SONDRIO

SONO ANCH'IO UN RADIOAMATORE DI "SERIE B", DA 34 ANNI, PERCHE' NON HO SOSTENUTO L'ESAME DI TELEGRAFIA.
"Questa della discriminazione basata sulla prova di CW è uno sciatto retaggio di quel nonnismo che alberga in molti ambiti associativi e non". (di I0JBL)
"Ham Spirit è donare e nello stesso tempo ricevere senza richiedere nulla in cambio poiché già il solo gesto riempie la vita!" (di IZ2HFG)

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Sondrio  ~ Città: Novate Mezzola  ~  Messaggi: 3208  ~  Membro dal: 15/12/2005  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

I3NPF

Utente Attivo


Inserito il - 17/10/2018 : 14:09:40  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di I3NPF
"Perché vituperare così tanto il CW?"

Forse perchè molti di quelli che lo praticano se la tirano un po' come chi usa
Linux o l'iPad?
O forse perché " è ancora acerba" disse la volpe andandosene?
Mah!

73

Fabio i3npf









  Firma di I3NPF 
Fabio i3npf
sez. ARI Abano Terme

REGOLA SEMPRE VALIDA IN CASO DI VENDITA.
Le condizioni descritte per gli oggetti in vendita sono quelle da me
conosciute, mi avvalgo, in ogni caso, della formula di esclusione
della garanzia secondo la normativa vigente per vendita tra privati.
La merce viene venduta come vista e piaciuta nello stato in cui si
trova e viaggia a rischio e pericolo dell'acquirente.

 Messaggi: 514  ~  Membro dal: 02/05/2007  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

IK0ZTB

Utente Medio


Inserito il - 17/10/2018 : 15:02:00  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo Invia a IK0ZTB un Messaggio Privato
iz4orf ha scritto:


E' vero, tu parli per te, ma mi sento di dire che spesso non è così, anzi ci sono tanti OM che se sentono un neofita non lo collegano proprio per pigrizia di dovergli star dietro. Ce ne sono tanti altri che abbassano la velocità ma mai abbastanza.
Insomma spero che tutti si adoperino affinchè quanto da te riportato in tale paragrafo diventi realtà e non solo parole da dire nei corsi per incentivare l'uso del cw!

73
Giuseppe

Bisogna sempre ragionare sulle statistiche dei grandi numeri, se in una grande città piena di gente onesta trovi (e di sicuro ci sono) lo 0,05% degli abitanti che sono delinquenti puoi bollare quella città come un covo di ladri?
Io credo proprio di no, in quasi 25 anni di attività le volte in cui mi è capitato quello che dici si possono contare sulle dita di una mano e spesso succede perchè qualcuno prova a utilizzare il pc per fare qso in telegrafia.
La stragrande maggioranza, che ha trascorso mesi e mesi per imparare, sa benissimo come ci si sente agli esordi e fa di tutto per agevolare la ricezione del corrispondente.

'73 de IK0ZTB Max.








 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Guidonia  ~  Messaggi: 368  ~  Membro dal: 12/12/2004  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  
  Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:

Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,53 secondi.